Racconti Di Dischi – Intercity

il mattino ha riportato il tuono
poi dal caldo ha superato il vuoto
riparte il brivido
tu sai di autunno nuovo, limpido
ripassi i dischi che mi chiudono lo stomaco miele
tu non ritornerai più qui
coca rum e balli familiari
riparte il brivido
s’infrange l’onda del mare biblico
ripassi i dischi che mi chiudono lo stomaco miele

Annunci

4 risposte a "Racconti Di Dischi – Intercity"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...