Loredana Bertè Sei bellissima + testo

Che strano uomo avevo io
con gli occhi dolci quanto basta
per farmi dire sempre
sono ancora tua
e mi mancava il terreno
quando si addormentava
sul mio seno
e lo scaldavo al fuoco umano
della gelosia
che strano uomo avevo io
mi teneva sotto braccio
e se cercavo di essere seria
per lui ero solo un pagliaccio
e poi mi diceva sempre
non vali che un pò più di niente
io mi vestivo di ricordi
per affrontare il presente
e ripensavo ai primi tempi
quando ero innocente
a quando avevo nei capelli
la luce rossa dei coralli
quando ambiziosa come nessuna
mi specchiavo nella luna
e lo obbligavo a dirmi sempre
Sei bellissima
sei bellissima
accecato d’amore
mi stava a guardare
sei bellissima
sei bellissima
na na na na na na na
na na na na na na
na na
na na
Se pesco chi un giorno ha detto
che il tempo è un gran dottore
lo lego a un sasso
stretto stretto
e poi lo butto in fondo al mare
Son passati buoni buoni
un paio d’anni e di stagioni
ho avuto un sacco di avventure
niente di particolare
ma io uscivo a cercarti
nella strade fra la gente
mi sembra di voltarmi
all’improvviso
e vederti nuovamente
e mi sembra di sentire ancora
Sei bellissima
sei bellissima
accecato d’amore
mi stavi a guardare
Sei bellissima
sei bellissima
na na na na na na na
na na na na na na
Sei bellissima
sei bellissima

Annunci

Ottimismo

In questo periodo di crisi, guardando il cielo che si scurisce sempre di più, l’unica cosa su cui contare veramente sono le persone che ci stanno accanto e sulle quali si rispecchiano molti valori della nostra vita.

Dicono tutti che i sentimenti che proviamo rispecchiano fedelmente quello che in realtà sentiamo, ma se così non fosse?

Non si dovrebbe mentire di più, anatema poi mentire persino a se stessi, per far andare bene ciò che non va affatto bene. Pentirsi di ciò che la gente in generale critica agli altri e saper bene di farne parte – seppur indirettamente –

Attendiamo.

Pazientiamo sino all’inverosimile.

Una provocazione che ci stà talmente stretta da non poter muovere un muscolo, neppure un respiro, ch’è il più semplice atto dovuto dalla natura…

En?gma – Bianconiglio (Prod. Denny The Cool) – OFFICIAL VIDEO

Stanotte vado giù con il coniglio bianco
alto rango in mezzo a liriche da Royal Rumble
mi dicono che scrivo troppo “alto”
lirico aulico da panico pure se random

mi leggono al contrario tipo Manga
capisci questi versi col cervello che “bugga”
chi non vola rimane nell’hangar
è l’estro che manca, il contante non canta

ahiahia metriche sulla traccia
cadono testa e braccio.. Nike di Samotracia
mmm amigo meglio king dei nerd,
che king del bluff, non mi sorprende il
Kinder Rap.

Com’è? fuori fa freddo siderale
di fatto c’è la gara a farsi considerare
nada di personale, ma per impressionare
tutti ad impersonare, e mai a perdonare!

amen, mica lo faccio come dici tu
cazzo mi credi un pupazzetto alla Winnie
the Pooh
boom, ti guardo dentro con lo zoom
e va bene l’ignoranza, ma non farne una virtù

rap glamour, tu scemo
se vi mancano i temi e non vi temo, bueno
mi sale lo spagnolo perchè giro col gringhero
spaccati se la testa se sei un vero machetero

“don’t be afraid of the white rabbit
you’re never too late to escape from the Matrix”

sulla base sono Cesare a Farsalo
hombre quando rimo è la scissione
dell’atomo
fuoco vero se m’indiavolo
in più io giro battezzato da chi firma col pentacolo

magico e macabro misti in rime
lacrime alla Penn in Mystic River
iter..? fisso in un dedalo senza fine
stringo ogni petalo di lei che pensa alle spine

“è tardi è tardi”, coniglietto sbagli
che cazzo m’abbagli, vedo i miei traguardi
poi quanti..? sentimenti parcheggiati caldi?
sarò in un angolo ma lasci che ti guardi

se m’auto celebro, “mato col cerebro”
sento l’abbaio di Cerbero, col riverbero
no fashion, in testa è jam session
vivo la vita di Hank, Californication!

l’amore è quello sbaglio che lo capisci, lo ammetti, ma continui a rifarlo

eccco.

è provato scientificamente che l’amore è una merda che profuma di rose. è anche provato che è l’unico sbaglio in cui la stupidità umana continua a ricadere.

in fondo non è altro un illusione della mente che mano a mano si disperde.

ecco, l’amore è stupido, è falso, e forse inutile, perchè è anche l’unica cosa che ti rovina la vita se ti viene strappata via, l’unica droga legale in tutto il mondo.

in India e in altri paesi orientali i genitori dei propri figli promettono in sposa la ragazza senza che lei abbia mai visto l’uomo con cui avrà dei figli e passerà il suo resto dell’esistenza.

vedete come è semplice togliere questa droga dalle menti delle persone?

può sembrare sbagliato, io sono la prima a credere nella libertà e in tutto ciò che le assomiglia, ma tanto l’amore non ha mai risolto niente, i trattati di pace si, quelli si che hanno fermato le guerre e riportato la tregua nei popoli, mica l’amore tra due rgagazzi dei due stati in guerra tra loro, loro vengono divisi e gli viene portato via l’amore, così da rimanere lucidi nelle scelte, talvolta il ragazzo o la ragazza si oppone e allora viene ucciso/a, riportando l’ordine, ma l’unica cosa da fare è trattati di pace fra la gente, l’amore è un illusione, un difetto, forse un peccato.

si, esiste, si, vi sono diverse forme di amore, etero, lesbico, gay, tra una quindicenne e un ventidueenne, tra un ebreo e una cristiana, non sto negando questo, sto solo affermando che l’amore è una merda, e quando quell’attrazione che dura uno, due, sei mesi..
finisce la vita è troppo incompleta, e allora si torna alla ricerca di quel sentimento in noi stessi e in un altra persona.

l’amore è una merda anche perchè è la più micidiale delle armi.

perchè gli agenti della CIA non possono avere rapporti?
distrazione e pericolo federale, quindi viene ucciso/a.

è crudele, ma quanto difficile e strano, e complicato possa essere ammetterlo, l’amore è una merda, l’unico errore talmente stupido, più di affermasre che 2+2 fa 5, che l’uomo continua a commettere.

ecco, la vita è come una verifica di seconda elementare per una ragazza di terza media.

le si chiede di scegliere la risposta esatta tra due opportunità; 2+2=>4
>5

e la ragazza continua a rispondere 5, pur sapendo che è sbagliato in fondo in fondo, e c’è la maestra che continua a rispiegarglielo, lei capisce e poi però continua a commettere lo stesso errore.

l’amore è la somma di 2 e 2 che fa 5, ed è una meda che profuma di rosa, ed è una delusione.

prima lo capiamo e prima vivremo felici senza che qualcuno ci spezzi di nuovo il cuore, un’altra volta, e l’unico modo per farlo è rispondere 4 a quella l’addizione.

capitelo, senò nella merda ci cadrete, e vi assicuro che non profumerete di rose.

Tu?

Perchè mi chiedi così poco?

Forse non merito di più?!

O forse hai paura.

Io ho paura,

E voglio dirtelo.

Perchè non mi chiedi di più?

Non vuoi l’amore?!

Eppure io amo
l’amore.

Ti porta in cielo
precipitando.

E ti manca il fiato

E senti il cuore collassare

Ma sei vivo.

Perchè non mi dici che provi?!

Non pensi che possa capirti?

Tu prova

Io ascolto.

Ascoltare non mi pesa,

Purchè non sia

Silenzio.

Quante domande

Nessuna risposta.

Allora hai ragione tu?!

Meglio non parlare.

Fischia il vento – Coro dell’Armata Rossa

Fischia il vento e infuria la bufera,
scarpe rotte e pur bisogna andar
a conquistare la rossa primavera
dove sorge il sol dell'avvenire.
A conquistare... 

Ogni contrada è patria del ribelle,
ogni donna a lui dona un sospir,
nella notte lo guidano le stelle,
forte il cuor e il braccio nel colpir.
Nella notte... 

Se ci coglie la crudele morte,
dura vendetta verrà dal partigian;
ormai sicura è già la dura sorte
del fasciste vile e traditor.
Ormai sicura... 

Cessa il vento, calma è la bufera,
torna a casa il fiero partigian,
sventolando la rossa sua bandiera;
vittoriosi, al fin liberi siam!
Sventolando...